Logo Regione Autonoma della Sardegna
STATISTICHE DELLA REGIONE SARDEGNA

Ufficio di statistica

 
Ufficio di statistica
L'articolo 12 della Legge Regionale 19 gennaio 2011, n. 1 ha trasferito le competenze in materia di statistica e la responsabilità di curare i rapporti con il Sistema Statistico Nazionale alla Presidenza della Regione.
Successivamente, con il Decreto del Presidente della Regione n. 43 del 22 aprile 2015, è stato istituito presso la Direzione generale della Presidenza il Servizio della statistica regionale con il compito principale di assolvere le funzioni di Ufficio di Statistica della Regione ai sensi dell’articolo 5 del Decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322.

L'Ufficio di Statistica della Regione Sardegna fa parte del Sistan, la rete di soggetti pubblici e privati cui è attribuito il compito di "fornire al Paese e agli organismi internazionali l'informazione statistica ufficiale".
Gli Uffici di Statistica - in base all’articolo 6 del D. lgs. 322/1989 - hanno il compito principale di dare attuazione alle determinazioni del Programma Statistico Nazionale (PSN) attraverso le attività di rilevazione, elaborazione, diffusione e archiviazione dei dati statistici e di fornire al Sistan i dati informativi previsti dal PSN relativi all'amministrazione di appartenenza. La programmazione dell'attività statistica di interesse pubblico affidata al Sistan avviene, infatti, attraverso il PSN che ha valenza triennale ed è aggiornato ogni anno. Gli Uffici di Statistica, inoltre, contribuiscono alla promozione e allo sviluppo informatico a fini statistici degli archivi gestionali e delle raccolte di dati amministrativi, attuano e gestiscono l'interconnessione e il collegamento dei sistemi informativi statistici dell'amministrazione di appartenenza con il Sistan.