Prova la versione BETA del sito e invia la tua opinione
Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Servizio territoriale dell'Ispettorato ripartimentale di Cagliari

Via Biasi,9 - 09131 Cagliari
Tel. 070 6067033 - Sala operativa ripartimentale 070 5511651 - 070 554869 - 070 5511658 Fax 070/6064812
CUF: 6DKMNC

Carlo Masnata
consulta il curriculum



Compiti
Il Servizio svolge le seguenti attività:
• Gestione del vincolo idrogeologico e per altri scopi;
• Collaudo tecnico, controllo e vigilanza delle opere di sistemazione idraulico-forestale;
• Incoraggiamenti a favore della selvicoltura, controllo della produzione e commercio di sementi e piante da rimboschimento;
• Gestione delle linee di tutela tecnico-economica dei beni silvo-pastorali dei Comuni e degli Enti pubblici;
• Redazione aggiornamento della cartografia d’intesa con la DG;
• Inventario e statistica del patrimonio forestale regionale;
• Propaganda forestale e educazione ambientale in stretto raccordo con la Direzione Generale;
• Contenzioso e irrogazione delle sanzioni amministrative nelle materie di competenza del CFVA;
• Attività di prevenzione, vigilanza e repressione nelle materie attribuite da leggi o regolamenti;
• Redazione e attuazione dei piani operativi ripartimentali antincendio;
• Coordinamento provinciale degli interventi di spegnimento degli incendi boschivi (COP);
• Concorso operativo in materia di protezione civile;
• Gestione sala operativa ripartimentale;
• Programmazione e gestione risorse finanziarie assegnate al servizio;
• Affari generali, gestione documentale, gestione del personale;
• Programmazione degli acquisti in stretto raccordo con la Direzione Generale;
• Acquisizione di beni e servizi con risorse assegnate al servizio;
• Gestione contabile delle spese e delle entrate di competenza, monitoraggio periodico della spesa e dell’entrata ,gestione contratti;
• Attività demandata da leggi, regolamenti e disposizioni impartite dalla Direzione Generale.

Consulta i procedimenti del servizio
I settori del servizio

SETTORE DEGLI AFFARI GENERALI, GESTIONE DEL PERSONALE E RISORSE FINANZIARIE
Maria Onnis
Curriculum non trasmesso
Via Biasi, 9 - 09131 Cagliari
Tel. 070/6064896 Fax 070/6064812 - 070/6064802

Contatta il settore

Compiti
Il Settore cura la gestione del personale del Servizio, la contabilità, l'acquisizione di beni e servizi di competenza, il magazzino, la gestione amministrativa automezzi assegnati, la gestione dei flussi documentali cartacei e informatici, la biblioteca e URP, referente informatico.

SETTORE DELL'ANTINCENDIO E DELLA PROTEZIONE CIVILE
Massimo Lenzu
consulta il curriculum
Via Biasi, 9 - 09131 Cagliari
Tel. 070/6064828 Fax 070/6064812 - 070/6064802

Contatta il settore

Compiti
• Il Settore cura la pianificazione sull'antincendio, la gestione logistica degli automezzi AIB e delle telecomunicazioni, l'informazione e la propaganda sull'antincendio, la cartografia dei terreni percorsi da incendio e la statistica antincendio.
• Si occupa della sala operativa ripartimentale e del centro operativo provinciale e delle basi antincendio; manutenzione ordinaria delle strutture antincendio e del concorso operativo di protezione civile.

SETTORE DELLA VIGILANZA
Fabrizio Madeddu
Curriculum non trasmesso
Via Biasi, 9 - 09131 Cagliari
Tel. 070/6064834 Fax 070/6064812 - 070/6064802

Contatta il settore

Compiti
• Il Settore si occupa della programmazione, del coordinamento e del controllo della prevenzione, vigilanza e repressione in ambito ripartimentale terrestre e marino nelle materie attribuite da leggi e regolamenti, compreso il contenzioso corrispondente alla gestione delle entrate attribuite al Servizio.
• Coordina il nucleo investigativo polizia ambientale ripartimentale.

SETTORE TECNICO
Giovanni Pani
Curriculum non trasmesso
Via Biasi, 9 - 09131 Cagliari
Tel. 070/6064823 Fax 070/6064812 - 070/6064802

Contatta il settore

Compiti
• Il Settore rilascia le autorizzazioni, i pareri, i nulla osta, le stime e le valutazioni previste dalle norme forestali e ambientali.
• Cura il riordino e la gestione del vincolo idrogeologico, le prescrizioni di massima e di polizia forestale, il collaudo tecnico, il controllo e la vigilanza delle opere di sistemazione idraulico-forestale.
• Si occupa di controlli in materia di difesa del suolo contro l'erosione e la desertificazione, dell'incoraggiamento a favore della selvicoltura, del controllo della produzione e del commercio di sementi e piante da rimboschimento (ex D.lgs. 386/03), della tutela tecnico-economica dei beni silvo-pastorali dei Comuni e degli Enti pubblici, della cartografia, dell'inventario, della statistica forestale, dei monitoraggi a tutela della biodiversità.